antenna loader Created with Sketch.

INWIT consegue il Rating di Legalità dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

News - 26/01/2021
Dall’Agcm valutazione positiva sulla trasparenza e correttezza nella gestione del business: INWIT si distingue per le best practice

Agire responsabilmente per INWIT significa adeguarsi alle norme ed esserne conforme. Il rispetto delle leggi, dei regolamenti e delle normative è un impegno concreto che guida tutte le nostre attività e si fonda su un percorso rigoroso che ha introdotto tra i nostri valori una gestione aziendale corretta, responsabile e trasparente in linea con le migliori pratiche nazionali ed internazionali, come previsto nell’area di impegno Governance del nostro Piano di Sostenibilità.

È grazie a questo impegno che INWIT ha conseguito una valutazione positiva nell’ambito del Rating di Legalità promosso dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in accordo con i Ministeri dell’Interno e della Giustizia, che certifica le aziende capaci di rispettare i più elevati standard di legalità.

L’AGCM, nell’adunanza dello scorso 19 gennaio, ha esaminato la domanda di INWIT – depositata lo scorso 3 novembre – per l’attribuzione del Rating di Legalità. In base alle valutazioni effettuate, l’Autorità ha deliberato un punteggio superiore alle due stelle (★★++) su un massimo previsto di tre stellette. Grazie a questo risultato, INWIT sarà inserita nell’elenco previsto dall’art. 8 del Regolamento. 

Il Rating di Legalità è un indicatore sintetico del rispetto di elevati standard di legalità, che riconosce premialità alle aziende che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale. 

Il conseguimento del Rating di Legalità è un risultato che premia gli sforzi che abbiamo messo in atto per rafforzare i processi e consolidare la cultura aziendale della trasparenza, adottando principi di comportamento in linea con il quadro normativo e regolatorio vigente nel mondo delle Tlc e conformi ai valori etici aziendali.