antenna loader Created with Sketch.

In rete, diamo forma al nostro Piano di Sostenibilità

News - 18/12/2020
Abbiamo dato vita ad una serie di iniziative per alimentare dibattito, confrontarsi e scambiare idee su temi che rappresentano il futuro del Paese.

INWIT prosegue il suo cammino verso la strada della Sostenibilità dando vita ad un mosaico di attività strutturate in rete per dar voce al Piano di Sostenibilità 2021-2023.

Tra le cinque aree di impegno, un ruolo centrale nel Piano di Sostenibilità è stato dato alle persone e all’innovazione, ed è da lì che INWIT ha deciso di partire con una serie di webinar per avere un confronto vivo e interessante attorno a questi temi.

Il primo, dal titolo “Quali Politiche per l’Inclusione”, è stato realizzato per 4 Weeks 4 Inclusion e si è tenuto il 9 dicembre 2020. L’evento è stato un confronto per promuovere un reale contesto inclusivo a sostegno del bilanciamento di genere, della genitorialità e del confronto intergenerazionale. Tra i partecipanti, l’Onorevole Anna Ascani (Viceministro dell’Istruzione), Silvia Candiani (Amministratore Delegato di Microsoft Italia), la Senatrice Isabella Rauti (Responsabile Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia e Valori non negoziabili Fratelli di Italia), e molte altre donne!

La scia sui social media di questi interventi ha diffuso l’eco di questi temi ormai centrali per INWIT, con un live tweeting che potete rivedere qui, dove sono stati affrontati temi di grandissima importanza. 

Durante il webinar, Francesca Stacchiotti, direttrice Risorse Umane di INWIT, ha ribadito come per INWIT sia essenziale essere un luogo di lavoro inclusivo in senso ampio, sottolineando che “con questo obiettivo abbiamo istituito un team di diversity e inclusion che contribuisce alla definizione delle policy: puntiamo a diventare un ambiente di lavoro che garantisca comportamenti attenti e rispettosi di tutte le sensibilità presenti in azienda”. 

L'importanza dei concetti di diversità e inclusione è stata ribadita anche da Michelangelo Suigo, direttore delle Relazioni Esterne e della Comunicazione di INWIT e moderatore del webinar, che ha ribadito quanto il paradigma faccia parte della strategia di business dell’azienda: “Non si può pensare che le politiche di genere e le attività di Diversity e Inclusion siano sganciate e distanti dalla strategia industriale di una società”.

Nella stessa giornata del 9 dicembre, INWIT ha collaborato con Formiche.net nella realizzazione di un webinar dal titolo “Dalla Banda larga al 5G, quali infrastrutture per l’Italia post pandemia”, dove hanno partecipato l’Amministratore Delegato di INWIT Giovanni Ferigo, il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Gian Paolo Manzella e molti altri parlamentari e rappresentanti del mondo accademico e scientifico. 

Anche qui centrale per INWIT il tema della sostenibilità, evidenziato fortemente dall’AD Ferigo con il suo intervento: “L’impegno verso una maggiore sostenibilità è da sempre un elemento fondamentale per INWIT, sia nel ruolo di abilitatore di soluzioni innovative finalizzate ad accelerare la diffusione del 5G e contribuire allo sviluppo economico e sociale del Paese, sia all’interno della stessa azienda.” Gli interventi salienti di questo appuntamento possono essere riletti nei “Momenti” di Twitter o nei post spontanei di alcune personalità presenti. 

Per INWIT il confronto social è sempre più importante: la condivisione di questi momenti non può che favorire l’approccio di altre aziende o realtà verso questi temi e generare emulazione positiva.

Per concludere, anche nel webinar del 10 dicembre organizzato da Fondazione Magna GreciaUnlock_it” si parla di “Capitale umano e innovazione per uscire dalla crisi”. Il direttore delle relazioni esterne e della comunicazione di INWIT, Michelangelo Suigo, è intervenuto al dibattito ribadendo come “il lockdown rivela gap e ritardi in connettività e spinge verso un’accelerazione digitale”. 

Scoprite di più nei nostri “Momenti” di Twitter, per creare un dibattito e scambiare idee su temi che rappresentano il futuro del paese.